VIDEO: Mitsubishi Lancer Evolution 6 Tommi Makinen Edition RS – La EVO definitiva

Prova completa su strada della EVO definitiva, la sei e mezzo intitolata al Campione del Mondo Rally Tommi Makinen che con la Mitsu ci fece sognare. La EVO VI TME RS è davvero la migliore Lancer di sempre?

Mitsubishi Lancer Evolution 6 Tommi Makinen Edition RS – Davide Cironi Drive Experience

Difficilmente poteva capitarmi l’occasione di guidare una TME migliore di questa, sulle mie strade, senza la preoccupazione di imparare dove mettere le ruote e potendomi concentrare da subito sulle doti dinamiche della vettura.

Doti che non hanno faticato a farsi apprezzare, già dai primissimi metri. Incredibile, come detto nella recensione video, quanto affilato sia l’assetto della TME RS pur restando sempre civile e mai troppo estremo per l’uso stradale. Questo è frutto di una sapienza e di uno sviluppo sulle sospensioni che in pochi casi mi è capitato di apprezzare.

Con una dinamica così e una potenza di poco superiore ai 300 cv, l’esperienza di guida è talmente coinvolgente e motivante che non ci si accorge neanche delle velocità raggiunte nelle svolte più difficili e sui percorsi più impervi. Posso dire senza temere smentite che siano davvero poche le automobili 4 porte stradali così efficaci nel mondo reale a non dover pagare un centesimo dal lato del (minimo) comfort necessario alla sopravvivenza quotidiana.

Sarà per l’età che ho, da bravo 1987, sarà che accetto malvolentieri molte delle facilitazioni presenti sulle vetture degli ultimi dieci/quindici anni, ma in macchine come la Mitsubishi Lancer EVO VI Tommi Makinen RS io incontro alla perfezione le mie necessità di guida e il piacere di farlo.

Dal video non si intende bene, ma devo raccontarvelo. Nei primissimi secondi del servizio, quando la macchina parte da ferma a circa 5.000 giri, non si capisce realmente quanto mi stia sparando in avanti con violenza. Vi giuro che nonostante abbia provato qualche macchinina veloce in vita mia, questa qua mi ha preso in contropiede.

Nei primi tre o quattro metri tutto in ordine, ma poi aspettavo che gli attriti e la massa le giocassero minimamente contro. Questo ragazzi non è successo e per la prima volta io mi sono forzato a guardare il contagiri per capire che stesse succedendo. Niente di apocalittico sia chiaro, semplicemente quei 300 e qualcosa cavalli ci sono davvero e sono di una razza in via d’estinzione. Mi ha sparato all’orizzonte con una trazione che mi ha stampato il sorriso in faccia fino a sera. Che mezzo!!!

di Davide Cironi

 

TUTTE LE T-SHIRT UFFICIALI DRIVE EXPERIENCE SONO QUI!

COMPRA QUI IL LIBRO “1999 – INSERT COIN TO CONTINUE”