DriveExperience.it sarà sponsor di G.Torelli nel Mini Challenge 2018

Il motorsport? Passione di famiglia. Mio nonno faceva corse in salita e pista e mio papà ha sempre corso in kart, non potevo non appassionarmi alle corse. Ho cominciato tardi, all’età di 15 anni con i kart. Tante garette della domenica, gare endurance e tanto allenamento. Mai fatto campionati italiani però. Sono passato alle auto nel 2010 facendo una selezione di Autosprint con i FunCup, ho vinto la selezione e ho fatto una gara di 4h a Varano. Stessa cosa l’anno successivo, ma erano solo gare sport. Nel 2014, poi, ho iniziato realmente.

Ho trovato degli sponsor ed ho debuttato nella KIA Green Hybrid Cup, vincendo al debutto. Casco d’oro Autosprint dopo qualche mese come miglior pilota debuttante italiano. Nel 2015, passaggio alla Seat Ibiza Cup, secondo in campionato con una gara in meno. 2016 Campione Italiano con la Seat Ibiza. 2017, passaggio alla Leon, Campione Italiano. In realtà sono già “vecchio” perché ho cominciato davvero tardi, ma forse è stata la mia fortuna…

Per quanto riguarda la Leon Cup, campionato tosto… Davvero tosto. La macchina è un aeroplano, la potenza si sente tutta ed è difficile da portare al limite vero. Nel 2016 e 2017 ho anche partecipato alla 25h di Spa Francorchamps con la Fun Cup del Team 8KS CORSE di Claudio Cappelli. Queste avventure all’estero mi hanno fatto crescere tanto. Il livello dei piloti all’estero è molto molto alto, stare in mezzo ad un gruppo di 120 Fun Cup si imparano tantissime cose, e in fretta!


Devi saper gestire la tensione, la pressione, la bagarre e la durata della gara. Cercare di “avere le spalle larghe” in mezzo alla battaglia è fondamentale, se ti tiri indietro dai modo agli altri di farti passare, capiscono che hai un punto debole.

2018, nuova avventura: MINI Challenge Italia. 265 cv e cambio sequenziale per la piccola Inglese Ho deciso di continuare nei monomarca perché penso siano i più formativi per un pilota. Se fai bene nei monomarca, potrai fare bene anche in altri campionati. Sono entusiasta di far parte del Team Progetto E20, sono sempre stati dei mattatori del campionato. Hanno esperienza con il mezzo e sono sicuro che possiamo fare dei bei risultati e puntare in alto. Manca poco alla prima tappa di campionato a Imola il 28-29 aprile. Non vedo l’ora di iniziare.

di Gabriele Torelli

 

ACQUISTA ONLINE I LIBRI DELLA COLLANA DRIVE EXPERIENCE

ACQUISTA LE T-SHIRT UFFICIALI DRIVE EXPERIENCE DA QUI!